Insegnare al cane a ignorare altri cani con il rinforzo positivo

Cani si ignorano

Insegnare al cane a ignorare altri cani è una delle imprese più importanti e più difficili per ogni padrone.

 

Se anche tu sei alle prese con questo delicato momento di training cercheremo di fornirti tutte le informazioni utili per aiutarti in questo processo educativo e riuscire a insegnare al cane a ignorare altri cani durante la vostra passeggiata.

 

Il momento più critico infatti è a detta di molti padroni è quello della passeggiata nel quartiere, ovvero proprio quella parte della giornata dedicata al trascorrere qualche momento di tranquillità all’aria aperta e in cui è possibile incontrare altri cani.

 

Capita spesso, in queste situazioni che il proprio cane inizi ad agitarsi, a tirare il guinzaglio, ad abbaiare contro gli altri cani o contro le persone.

 

Prima di tutto sappi che questo comportamento è abituale, potrai insegnare ai tuoi cani a smettere di agitarsi attraverso l’uso di precise tecniche educative accompagnate da tanta pazienza.

Indice

Perché il cane si agita quando incontra altri cani?

 

Se stai trascorrendo il tempo ad arrovellarti la mente in cerca di un motivo per cui il tuo cane, durante le passeggiate al parco, si agita quando incontra altri cani, sappi che non c’è.

 

Ci sono diverse cause per cui il cane può mostrare dei segni di aggressività, ringhiare, o iniziare al tirare il guinzaglio.

 

Ogni cane è un essere unico e per questo motivo, la prima cosa che puoi fare per correggere i suoi comportamenti è osservarlo attentamente e cercare di capire le cause delle sue azioni.

 

A volte la causa del cattivo comportamento può essere dovuto alla situazione del momento, altre invece l’agitazione può essere causata da problemi educativi o da una mancata socializzazione.

Cani nervosi

Il tuo cane tira il guinzaglio e abbaia quando incontra altri cani? ecco perché!

 

Lo abbiamo detto poco fa e lo ripetiamo, non tutti i cani, quando incontrano altri cani durante la passeggiata si agitano per lo stesso motivo.

 

Non abbiamo delle soluzioni facili e vincenti adatti a risolvere i problemi di tutti i cani ma abbiamo alcuni suggerimenti e alcune indicazioni da darti per aiutarti a comprendere meglio quali sono le ragioni per cui il tuo cane si innervosisce quando incontra altri cani.

 

Alcuni possibili motivi sono:

 

  • il cane è territoriale

  • il cane è protettivo

  • il cane è estremamente eccitato

  • il cane è turbato

  • il cane ha dei problemi di socializzazione.

Il cane si agita perché è territoriale

 

La territorialità è una caratteristica caratteriale che fa parte del regno animale, anche noi esseri umani lo siamo, perchè quindi non dovrebbero esserlo anche i cani?

 

I cani con una spiccata territorialità sono molto legati al proprio spazio e per questo motivo potrebbero essere turbati alla vista di altri cani durante le passeggiate.

 

Se un altro cane infatti, dovesse avvicinarsi al territorio di un cane ecessivamente territoriale questo inizierebbe ad abbaiare perchè si sente minacciato e vuole difendere il suo spazio.

Il cane si agita perché è protettivo

 

Oltre la territorialità un altro lato caratteriale molto sviluppato nei cani è l’istinto di protezione sopratutto quando si tratta del padrone.

 

Si dice che i cani siano i migliori amici dell’uomo e questo è vero, il cane sarebbe disposto a tutto per difendere il proprio padrone.

 

Durante la passeggiata al parco, l’ incontro con altri cani, potrebbe scatenare l’agitazione del vostro cane proprio per questo motivo.

 

Il vostro cane potrebbe iniziare a ringhiare e a mostrare i denti proprio come istinto di difesa perchè vede gli altri cani come una possibile minaccia.

Il cane si agita perchè è estremamente eccitato

 

La passeggiata è uno dei momenti più importanti per il tuo cane, scandisce le sue giornate, i suoi pasti ed è il momento di svago principale.

Non di rado capita che il cane si agiti ancora prima di uscire fuori di casa, questo è uno dei motivi per cui è imporante capire come addestrare un cane per vivere la passeggiata al meglio e non solo, per maggiori informazioni sui metodi giusti da utilizzare per addestrare il cucciolo ti rimandiamo quindi al nostro articolo.

Tornando a noi, lo stato di eccitazione che il cane prova durante la passeggiata per la strada o al parco, potrebbe essere la causa del comportamento aggressivo durante gli incontri con altri cani.

Il cane abbaia ad altri cani perchè è turbato

 

Quando camminiamo per strada in luoghi che non conosciamo a volte capita di sentirsi a disagio, lo stesso può succedere anche ai cani.

 

Soprattutto durante i primi periodi per i cani il mondo è una scoperta costante ma rappresenta anche l’ignoto, un luogo lontano dalla sicurezza domestica.

 

Proprio per questo motivo può capitare che il cane durante l’incontro con altri cani si senta a disagio e inizi ad agitarsi ad abbaiare e a tirare al guinzaglio.

 

Se nella maggior parte dei casi, invece, il tuo cane tira il guinzaglio in altri contesti allora ti consiglio di leggere il nostro articolo dedicato alla scoperta dei motivi per cui il cane tira al guinzaglio.

Il cane durante l’incontro con altri cani è isterico? forse ha problemi di socializzazione

 

La maggior parte delle volte capita che il tuo piccolo amico a quttro zampe si agiti per questioni legate al momento dell’incontro con l’altro cane come per esempio la territorialità o il turbamento.

 

Altre volte il cane si agita quando incontra un altro cane per questioni più profonde come per esempio quelli legati proprio alla conoscenza di altri cani.

 

Gran parte dei problemi di questa natura nei cani derivano dal momento in cui vengono adottati.

 

I cuccioli che vengono separati troppo presto dalla loro mamma e dai loro fratelli hanno difficoltà a socializzare perchè non hanno superato delle fasi educative naturali.

 

Su quanto sia importante adottare i cani nel momento giusto e non prematuramente ne abbiamo parlato nell articolo: come insegnare il cucciolo a non mordere.

Il mio cane impazzisce quando vede altri cani, cosa devo fare?

 

La prima cosa che ti consiglio di fare è quella di mantenere la calma, se il tuo cane, alla vista di altri cani si innervosisce non c’è bisogno che lo faccia anche tu.

 

Sappi che anche le tue reazioni sono importanti per il tuo piccolo amico a quattro zampe, se sarai in grado di trasmettergli serenità, autorità e disciplina, il percorso educativo sarà in discesa.

 

Se hai prestato attenzione ai comportamenti del tuo cane di sicuro saprai capire la causa dei suoi atteggiamenti.

 

Se il tuo cane si sente a disagio e ha problemi di socializzazione o di timidezza possiamo dirti subito che la soluzione non è avvicinarlo immediatamente agli altri cani ma abituarlo piano, con calma e progressivamente.

 

Man mano che il tuo cane inizierà a familiarizzare con i suoi simili le tensioni diminuiranno.

Come insegnare al cane a ignorare altri cani

 

Molti proprietari si chiedono quale sia il modo migliore per insegnare al cane come mantenere la calma quando incontra un altro cane durante le passeggiate.

Il modello educativo più funzionale e più adatto a miglioare i comportamenti del proprio cane è quello del rinforzo positivo.

Se non sai di cosa stiamo parlando ti consiglio di leggere il nostro articolo: come addestrare un cane ; in questa pagina troverai informazioni dettagliate su come usare questo metodo.

In poche parole possiamo dirti che il metodo del rinforzo positivo è un metodo educativo che si articola in due fasi: la prima riguarda l’insegnamento di alcuni comandi, la seconda invece riguarda la gratificazione.

Puoi applicare il metodo del rinforzo positivo anche in questa particolare situazione, ecco come.

Cani affettuosi

Come usare il metodo del rinforzo positivo per non far abbaiare il cane contro altri cani

 

Prima di tutto devi insegnare al tuo cane a stare calmo, ti assicuro che non è una cosa complicata anche se richiede una certa dose di pazienza.

 

Per farlo devi ignorare il tuo cane nel momento in cui mantiene delle abitudini negative e premiarlo quando invece si comporta nel modo che ritieni corretto.

 

Ti sconsiglio caldamente di urlare al tuo cane, questo tipo di atteggiamento infatti potrebbe far aumentare la sua aggressività e quindi peggiorare la situazione.

 

Devi sapere inoltre che i cani non comprendono il linguaggio umano, quindi è piuttosto inutile cercare di parlargli.

 

Per insegnare il tuo cane a ignorare gli altri cani la soluzione è ignorarlo e premiarlo.

 

Per i cani non c’è peggiore punizione di non riuscire a ottenere la mancata attenzione del padrone e non c’è maggiore gratificazione di una carezza o di un premio.

 

Se con pazienza continuerai a ignorare il tuo cane quando si agita e lo premierai quando invece rimarrà calmo riuscirai a insegnare al cane ad ignorare gli altri cani.

Quando il cane non si calma nonostante gli insegnamenti

 

A volte può capitare che nonostante i tuoi insegnamenti il tuo cane non impari a calmarsi, in questo caso forse le cause della sua irrequietezza potrebbero essere più profonde e per nulla legate all’incontro con altri cani.

 

Se questo è il tuo caso ti consigliamo prima di tutto di confrontarti con un veterinario e un educatore cinofilo che siamo certi sapranno icuramente trovare il giusto percorso di educazione per il tuo cucciolo.

 

Intanto, se hai bisogno di qualche informazione in più sui motivi per cui i cani possono essere particolarmente agitati e non riescono a calmarsi ti consigliamo il nostro articolo dal titolo: quando si calmano i cuccioli di cane .

 

Speriamo che il nostro contenuto ti sia utile e che tu possa riuscire presto ad insegnare al tuo cucciolo come ignorare altri cani.

FAQ

Se durante le vostre passeggiate il tuo cane si agita alla vista di altri cani come prima cosa ti consiglio di non urlare e di non utilizzare atteggiamenti aggressivi, cerca di mantenere la calma e di tranquillizzare il tuo cane, dopodiché allontanatevi.

In questo caso il consiglio è quello di abituare lentamente il tuo piccolo Fido alla conoscenza di altri cani, ti sconsiglio caldamente di avvicinarlo ad altri cuccioli improvvisamente o velocemente ma di seguire le giuste tempistiche, questo è um modo scorretto che può causare ulteriori problematiche.

Per educare il tuo cane il metodo migliore che hai a disposizione è quello del rinforzo positivo, per applicarlo devi ignorare il tuo cane quando si comporta in modo scorretto e premiarlo quando riesce a migliorare le sue abitudini.

Non esiste una sola motivazione, il tuo cane si potrebbe agitare per diversi motivi, i principali sono: territorialità, possessività, eccitamento, disagio e difficoltà a socializzare.
Ti consigliamo di prestare molta attenzione agli atteggiamenti del tuo cane in modo da riuscire a capirne le cause, questo è il primo passo per riuscire ad educarlo nel modo corretto.

Se nonostante il tempo e l'impegno non sei riuscito a ottenere dei risultati incoraggianti ti consigliamo di confrontarti con un veterinario o con un educcatore cinofilo, a volte le cause del nervosismo dei cani possono avere altre radici che soltanto dei professionisti sono in grado di scoprire.

Mondo Canino Team

Mondo Canino Team

Siamo uno staff che ama i cani, come te!